INGREDIENTI per 2 o 3 persone:

  • gr.120 riso superfino arborio
  • gr.250 pecorino Città del Tufo stagionato
  • 1 carciofo
  • salsiccia (gr.80)
  • pangrattato
  • 1 uovo
  • 2-3 cucchiai di pecorino grattugiato
  • olio, burro e sale q.b

Preparazione del SARTÙ CITTÀ DEL TUFO:

Tritare finemente il cuore del carciofo e passarlo il padella con aglio e 1 cucchiaio di olio. Fare ammorbidire il carciofo con un paio di cucchiai di acqua poi aggiungere la salsiccia sbriciolata e rosolare un paio di minuti. Cuocere il riso e farlo raffreddare 5 minuti prima di aggiungere l’uovo sbattuto e il pecorino grattugiato e 50 grammi di salsa di pomodoro. In uno stampo imburrato e rivestito di pangrattato, fare uno strato sottile di riso. Disporre il pecorino affettato lungo la parete e riempire il centro con i carciofi e la salsiccia. Chiudere col riso rimanente, ricoprire con pangrattato e un filo d’olio. Cuocere in forno preriscaldato a 200° finchè si forma una crosta dorata.